La Banda

Le origini della Banda Musicale di Caprarola risalgono al 1600 quando il nostro concittadino musicista Ercole Bernabei (Caprarola 1622 – Monaco di Baviera 1687) ne costituì il primo nucleo. Esiste un importate documento scoperto negli anni ‘50 che è lo Statuto della Banda redatto alla fine del 1800, dove si capisce che il Fondatore e Primo Maestro fu Filippo Mascagna, dal quale il gruppo prese successivamente il nome; a lui spetta il merito di aver dato alla banda una nuova impronta ed un’ impostazione organica completa. E’ di questo periodo uno dei più importanti riconoscimenti ottenuti dal gruppo: La medaglia d’oro vinta a Nettuno nel 1926.
Gli altri Maestri che si avvicendarono alla direzione della banda furono: Saddi, Vitalini, MariangeliLalliRossi. Negli anni ‘70, il Maestro Luigi Canale insieme ad altri appassionati di musica costituì, precisamente nel 1973, il Gruppo Folkloristico composto da 50 musicanti e da 30 majorettes.
Furono quelli gli anni in cui il complesso bandistico si fece conoscere ed apprezzare nel nostro paese e in varie città italiane. Dal 1989, la Banda è diventata Associazione Musicale. Attualmente composta da 40 musicanti ed è diretta dal maestro Paolo Stefani. Il suo vasto repertorio spazia dalle tradizionali marce brillanti e militari a brani di tradizione classica e musica leggera. Si esibisce oltre che nelle tradizionali feste paesane anche in concerti straordinari riscuotendo sempre grandi consensi di pubblico. Nel 2012 partecipa all’incontro internazionale per bande musicali di Wolfsberg (Carinzia – Austria), ottenendo discreto successo. Nello scorso mese di maggio, la banda è stata ospite del Festival of Amateur Cultural Creation, nei paesi di Rovigno, Orsera e Valle (Croazia), ricevendo una calorosa accoglienza da parte di tutta la popolazione locale e dai numerosi turisti esteri presenti.